Igiene

Reparto di sterilizzazione

PROTOCOLLI D'IGIENE E STERILITÀ A SALVAGUARDIA DELLA SALUTE DEI NOSTRI PAZIENTI

Al fine di tutelare in maniera assoluta la salute dei pazienti, al termine di ogni procedura operativa il personale assistente ed ausiliario provvede alla sterilizzazione dei ferri chirurgici e degli strumenti odontoiatrici utilizzati, seguendo linee guida internazionali e rigidi protocolli.

La prima fase di tali manovre prevede la decontaminazione dai residui più grossolani (residui biologici macroscopici e depositi di materiali odontoiatrici come cemento o resine) per mezzo di lavastrumenti a ciò predisposti. Questa operazione permette di ottenere dei ferri puliti.

Poi i vari strumenti vengono asciugati minuziosamente, quindi imbustati singolarmente in appositi involucri per essere sistemati in autoclave.

Segue la fase più importante dell’intero ciclo: la sterilizzazione mediante autoclave a vapore. Quest'ultima fase, attraverso l’utilizzo di alte temperature e pressioni prestabilite, permette di eliminare completamente i microrganismi presenti.

 

Presso la nostra struttura vengono effettuati ulteriormente tre test specifici che permettono di verificare il corretto funzionamento e l’efficacia delle procedure di sterilizzazione.

HELIX TEST

Permette anch’esso, tramite un indicatore colorato, di valutare la capacità di eliminare le sacche d’aria che, se presenti, inibiscono una completa sterilità dei vari strumenti.

FIALE BATTERIOLOGICHE (spore batteriche)

Inserite con cadenza settimanale in un incubatore per 24 ore e successivamente confrontate con un controllo incrociato, permettono di testare ulteriormente l’efficacia della sterilizzazione.

 


25015 Desenzano del Garda - Via Scavi Romani 3 - Tel. 030 9140284

38079 Tione di Trento - Via Casinella 9 - Tel. 0465 324906